Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Dipartimenti e Scuole

Sede LUISS di Viale Romania 32

Dipartimento di Economia e Finanza

Il Dipartimento di Economia e Finanza aggrega competenze accademiche specifiche in campo economico, finanziario e dei metodi quantitativi applicati alle scienze economiche, sociali, finanziarie e aziendali.
Il Dipartimento si occupa della gestione del corso di Laurea triennale in inglese in Economics and Business, del corso di Laurea magistrale in Economia e Finanza (all'interno del quale è possibile seguire percorsi specifici in italiano e inglese).
La ricerca approfondisce molteplici tematiche relative all'analisi dei comportamenti individuali e aggregati, nei settori dell'economia reale, monetaria e finanziaria.


Dipartimento di Impresa e Management

Il Dipartimento di Impresa e Management si caratterizza per una stretta relazione scientifica e formativa con il sistema industriale.
Il Dipartimento è luogo di incontro e di sintesi delle esigenze e degli interessi di Università, Imprese e Istituzioni.
Genera sinergie fra questi tre mondi in un ambiente dinamico, interdisciplinare e orientato all'internazionalizzazione, realizzando, attraverso una moderna didattica, un efficace connubio tra rigore metodologico e rilevanza dei temi aziendali affrontati.
È centro di eccellenza nelle discipline manageriali, nell'accounting, nella finanza aziendale, nell'economia e gestione degli intermediari finanziari e nell'economia e politica industriale.


Dipartimento di Giurisprudenza

Il Dipartimento di Giurisprudenza ha il compito di organizzare l'attività didattica del corso di laurea quinquennale in Giurisprudenza e di promuovere e coordinare la ricerca scientifica nonché sviluppare i corsi di dottorato e gli assegni di ricerca nel campo giuridico.
Il Dipartimento è costituito dai professori di ruolo e ricercatori a tempo determinato afferenti al corso di laurea in Giurisprudenza.


Dipartimento di Scienze Politiche

Il Dipartimento di Scienze Politiche ha un'impostazione interdisciplinare, sia nell'ambito della didattica sia in quello della ricerca.
La didattica del Dipartimento coniuga qualità scientifica e adeguatezza al mondo del lavoro, grazie all'apporto di docenti di rilevanza nazionale e internazionale.
L'offerta formativa post-laurea comprende Master di primo e di secondo livello, scuole come la School of Government e la Scuola Superiore di Giornalismo "Massimo Baldini" e Dottorati di ricerca.
Il Dipartimento è da sempre impegnato nella ricerca sociologica, storica, metodologica, politologica, giuridica, economica, filosofica e di scienze della comunicazione, per offrire una comprensione sempre più approfondita dei fenomeni socio-politici del nostro tempo.


Sede LUISS di Viale Pola 12

LUISS Business School

LUISS Business School è un centro di alta formazione rivolta a chi vuole approfondire o qualificare il proprio talento o le proprie competenze dopo la laurea o durante il proprio percorso professionale. La Business School offre una cultura manageriale che valorizza l'intraprendenza individuale, le capacità di fare squadra, di produrre non solo "business" ma anche conoscenza. Interdisciplinarietà, esercitazioni pratiche, analisi di scenario per mettere a fuoco i cambiamenti di una realtà sociale ed economica in continuo divenire: questi gli asset del modello formativo BS.


LUISS School of Government

La Luiss School of Government (SoG) è un'istituzione innovativa di ricerca e formazione. Offre una formazione di eccellenza a quanti sono coinvolti nei processi politici del decision-making nei settori pubblico e privato. Scuola di eccellenza, mira a fornire ai futuri leader di istituzioni legislative, amministrative e governative del sistema pubblico nazionale ed internazionale, gli strumenti teorici e pratici del buon governo, avvalendosi del contributo di esperti di riconosciuta fama dell'industria, dell'associazionismo, del non-profit, dei partiti politici, delle società di consulenza e delle think-tank nazionali e internazionali.


LUISS School of European Political Economy

La School of European Political Economy (SEP) è un centro di ricerca e specializzazione interamente dedicato a temi di portata europea. Studia approfonditamente la crescente importanza delle istituzioni europee, le cui funzioni e decisioni influenzano ormai la vita di milioni di cittadini e il destino socio-economico, oltre che politico, delle nazioni. Al fine di affermare l'alto livello della sua offerta didattica, SEP attrae esperti da tutto il mondo facendo leva sulle partnership prestigiose e consolidate dell'Ateneo in cui si è formata. Come la SoG, fa parte della LUISS School of Governmental Studies.


LUISS School of Law

La LUISS School of Law (LSL) costituisce una novità nel panorama degli studi in giurisprudenza offerti in Italia.
Concepita nel quadro degli obiettivi strategici perseguiti dalla LUISS, si rivolge a chi intende acquisire o accentuare una formazione di eccellenza nel campo giuridico e approfondire la ricerca scientifica nelle diverse branche del diritto.
Le iniziative e la sfera d'interessi della LSL guardano con attenzione all'ordinamento dell'Unione Europea e al contesto internazionale e spaziano negli ambiti giuridici più diversi: diritto privato e civile; diritto commerciale e dell'economia; diritto pubblico, costituzionale e amministrativo; diritto penale; diritto del lavoro e del welfare; diritto processuale; diritto tributario; diritto comparato; diritto internazionale; diritto dell'Unione Europea (UE) 

Sito Web


Scuola Superiore di Giornalismo "Massimo Baldini"

La Scuola Superiore di Giornalismo "Massimo Baldini", aggregata al Dipartimento di Scienze Politiche, offre ai praticanti una formazione specifica nel settore dei sistemi informativi e di ogni nuova forma di comunicazione multimediale con un solido impianto di conoscenze teoriche e di esercitazioni tecnico-pratiche quotidiane. L'obiettivo è di preparare gli allievi per un mercato del lavoro sempre più selettivo e competitivo, con un orientamento anche internazionale della professione giornalistica nei settori economico-giuridico e politico-sociale. Particolare rilevanza viene data alla preparazione nel campo delle nuove tecnologie, non trascurando gli insegnamenti basilari della professione: carta stampata, radio e televisione. Il numero chiuso permette l'iscrizione al praticantato giornalistico, secondo la normativa vigente e gli accordi con il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, sulla base di una convenzione con l'Ordine Regionale del Lazio.