Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Indagine Dottori di Ricerca

Questa indagine, giunta alla sua ottava edizione, ha come target di riferimento tutti coloro che nel 2012 e 2014 hanno completato un corso di Dottorato di Ricerca LUISS, e analizza gli esiti occupazionali e di studio che il corso stesso ha prodotto.

Il profilo dei dottori di Ricerca LUISS risulta caratterizzato dai seguenti aspetti:

  • Provenienza da ambiente sociale medio/alto;
  • Preparazione di base elevata: il 66,7% ha conseguito 110/lode come voto di laurea e il 14,3% 110;
  • Soddisfazione considerevole espressa nei confronti del Corso di Dottorato frequentato (l’indice medio rileva 89,5% e 81,6% di “molto soddisfatto” e “abbastanza soddisfatto”;
  • Ben il 42,9% degli intervistati ha intrapreso un corso di dottorato di ricerca con la motivazione principale per fare attività di ricerca, il 35,7% per approfondire/continuare gli studi, il 33,3% per prepararsi alla carriera universitaria;
  • Discreto livello di remunerazione: il 26,3% (la fascia più consistente) guadagna una cifra netta compresa tra i 1.500 e i 2.000 Euro;
  • Il 73,7% si ritiene soddisfatto del posto di lavoro;
  • Soddisfazione complessiva nei confronti del lavoro/attività attuale: garantisce autonomia (89,5%); è coerente con gli studi effettuati (86,9%); utilizzo delle conoscenze acquisite all’università (86,8%); permette di acquisire professionalità (84,2%); inoltre i rapporti nell’ambiente di lavoro sono nel complesso buoni (76,3%) e il lavoro è considerato divertente (71,1%).
AllegatoDimensione
Indagine 20182.57 MB