Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Detrazione IRPEF 2015

Detrazione IRPEF spettante per le tasse e i contributi accademici corrisposti alla LUISS Guido Carli nell'anno 2015

La Legge 28 dicembre 2015, n. 208 ha modificato l’art. 15, comma 1, lettera e) del TUIR in base al quale, a partire dal periodo d’imposta 2015, sono detraibili "le spese per frequenza di corsi di istruzione universitaria presso università statali e non statali, in misura non superiore, per le università non statali, a quella stabilita annualmente per ciascuna facoltà universitaria con decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca da emanare entro il 31 dicembre, tenendo conto degli importi medi delle tasse e contributi dovuti alle università statali".  

Al riguardo, il Decreto Ministeriale n. 288 del 29 aprile 2016, ha determinato - per ciascuna area disciplinare di afferenza e regione in cui ha sede il corso di studio - l’importo massimo della spesa relativa alle tasse e ai contributi di iscrizione per la frequenza dei corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico delle Università non statali, detraibile dall'imposta lorda sui redditi dell'anno 2015.