Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Diritto processuale civile - Canale B

Programma

DocenteRoberto Martino
Codice Corso180
Settore scientifico disciplinare (SSD)IUS/15
Anno di corso3
SemestreII Semestre
CanaleB
Lingua dell'insegnamentoItaliano
Numero totale di crediti14
Carico di lavoro globale298
Ore didattica frontale88
Contenuti del corsoIl corso avrà ad oggetto la disciplina del diritto processuale civile. In
particolare, questi gli argomenti da trattare: principi generali, processo
ordinario di cognizione, impugnazioni, esecuzione forzata, procedimenti
speciali; processi e procedimenti alternativi di risoluzione delle controversie.
Testi di riferimentoTesto consigliato: Picardi, Manuale del processo civile, 3° edizione con Addenda di Aggiornamento 2016, Giuffrè ed., Milano.
In alternativa:
Luiso, Diritto processuale civile, Giuffrè ed. Milano; Balena, Istituzioni di
diritto processuale civile, Cacucci ed, Bari.
Dei manuali indicati si richiede l'ultima
edizione aggiornata. Essenziale è la consultazione di un codice di procedura
civile e di un codice civile aggiornati.
Obiettivi formativiIl corso punta a completare la formazione dello studente nella materia
processualcivilistica, in prospettiva del suo inserimento in campo
professionale, tenuto conto della centralità della materia stessa in molti
degli sbocchi lavorativi offerti dal corso di laurea
PrerequisitiLa frequenza al corso presuppone una adeguata conoscenza del diritto civile
e del diritto costituzionale
Metodi didattici-didattica frontale
-role-playing e simulazioni di varia natura
-business game
-analisi di casi
-testimonianze
-attività seminariali
Modalità di verifica dell'apprendimento-prova orale
Criteri per l'assegnazione dell'elaborato finaleL’assegnazione dell’elaborato finale presuppone la padronanza degli
elementi istituzionali del diritto processuale civile
Programma esteso e materiale didattico di riferimento
Settimana 1Tutela giurisdizionale civile e principi costituzionali
Topic 1.1. Gli artt. 3 e 24 cost.

L’art. 111 cost. ed i principi del cd. giusto processo.
Topic 2.1. L’obbligo di motivazione delle sentenze e la garanzia
costituzionale del ricorso in cassazione

La giurisdizione
Topic 3.1. I limiti della giurisdizione ordinaria.
Topic 3.2. I limiti esterni ed interni della giurisdizione.
Topic 3.3. La perpetuatio jurisdictionis.
Topic 3.4. Il rilievo dell’eccezione di difetto di giurisdizione

Il regolamento di giurisdizione.

La translatio judicii tra giurisdizioni
Settimana 2ompetenza, astensione e ricusazione.
Topic 1.1. I criteri di competenza. La competenza per materia e valore.
Topic 1.2. La competenza per territorio

La derogabilità delle regole di competenza. Il rilievo dell’eccezione e la
forma della decisione.
Topic 2.1. I regolamenti di competenza e la riassunzione della causa.
Topic 2.2. Le modifiche della competenza per ragioni di connessione.

Astensione e ricusazione

Litispendenza, continenza e connessione.

Segue: Litispendenza, continenza e connessione
Settimana 3Le parti, i loro difensori e il pubblico ministero
Topic 1.1. La capacità processuale e la rappresentanza

La legittimazione ad agire.

L’interesse ad agire.
Topic 3.1. La rappresentanza tecnica.
Topic 3.2. Il regime delle spese.
Topic 3.3. La responsabilità aggravata.
Topic 3.4. Il pubblico ministero

La domanda giudiziale, i suoi effetti e le difese del convenuto
Topic 4.1. La domanda giudiziale.
Topic 4.2. Le forme della domanda.
Topic 4.3. Gli effetti della domanda.
Topic 4.4. Le difese del convenuto.
Settimana 4La pluralità di parti
Topic 1.1. Il cumulo soggettivo.
Topic 1.2. Il litisconsorzio facoltativo.
Topic 1.3.Il litisconsorzio necessario e quello unitario

Gli interventi.
Topic 2.1. L’intervento volontario.
Topic 2.2. L’intervento coatto su istanza di parte (chiamata in causa).
Topic 2.3. L’intervento coatto per ordine del giudice.

Segue. L’ estromissione.

Il venir meno di una parte e la successione nel diritto controverso
Topic 2.1.Il venir meno di una parte.

La successione nel diritto controverso
Settimana 5Le comunicazioni e notificazioni
Topic 1.1. La notifica “in mani proprie” e presso la residenza, dimora o
domicilio del destinatario.
Topic 1.2. Le procedure sostitutive in caso di irreperibilità, rifiuto di
ricevere la copia, ovvero in caso di residenza, dimora o domicilio
sconosciuti.
Topic 1.3. Notifiche presso il domiciliatario, alle amministrazioni dello
Stato ed alle persone giuridiche.
Topic 1.4. Le notificazioni fuori dal territorio italiano.
Topic 1.5. La notifica per posta, posta elettronica, e le facoltà di
notificazione per gli avvocati.
Topic 1.6. La nullità della notificazione

Segue

Gli atti processuali ed i termini
Topic 3.1. I provvedimenti del giudice

Le sentenze di merito

I termini.
Settimana 6L’introduzione della causa ed il giudice istruttore.
Topic 1.1. Gli elementi dell’atto di citazione.
Topic 1.2. La nullità dell’atto di citazione.
Topic 1.3.La notificazione dell’atto di citazione, l’iscrizione della causa al
ruolo e la costituzione dell’attore.

La comparsa di risposta e la costituzione del convenuto.
Topic 2.1.La designazione del giudice istruttore e gli spostamenti d’ufficio
della data della prima udienza.
Topic 2.3. Il giudice istruttore.
Topic 2.4. Le ordinanze anticipatorie di condanna.

L'udienza di prima comparizione e trattazione della causa.
Topic 3.1.La prima udienza. Considerazioni generali.
Topic 3.2.Le verifiche preliminari sulla regolarità del contraddittorio.
Topic 3.3. La contumacia e l’assenza

L’interrogatorio libero e il tentativo di conciliazione.

La trattazione della causa.
Topic 5.1. Lo scambio delle memorie e l’ammissione delle richieste
istruttorie.
Topic 5.2 Le preclusioni ed il loro superamento.
Topic 5.3. Il calendario del processo.
Settimana 7L’istruzione probatoria
Topic 1.1.L’ammissione ed assunzione dei mezzi di prova.
Topic 1.2. Poteri istruttori ufficiosi.

I fatti da provare.
Topic 2.1.La regola dell’onere della prova

Distinzioni tra i vari mezzi di prova. Gli argomenti di prova, le presunzioni.
Topic 3.1. La prova documentale. L’atto pubblico e la querela di falso.
Topic 3.2. La scrittura privata.
Topic 3.3. Le scritture contabili.
Topic 3.4. La prova testimoniale.
Topic 3.5. La confessione.
Topic 3.6. Il giuramento.
Topic 3.7. La consulenza tecnica.
Topic 3.8. L’esibizione e la richiesta di informazioni alla pubblica
amministrazione.

Segue
Settimana 8La fase decisoria
Topic 1.1.La distinzione tra fase decisoria davanti al tribunale in
composizione collegiale e davanti al tribunale in composizione
monocratica.
Topic 1.2.La rimessione in decisione.
Topic 1.3. La precisazione delle conclusioni.
Topic 1.4. Lo scambio delle comparse conclusionali e delle memorie di
replica.
Topic 1.5. La pronuncia della sentenza.

Il tribunale in composizione monocratica.
Topic 2.1. Il procedimento davanti al tribunale in composizione
monocratica.
Topic 2.2. I rapporti tra collegio e giudice monocratico.
Topic 2.3. I provvedimenti del collegio. Le ordinanze

Sentenze definitive, non definitive, parziali e parzialmente definitive.
Topic 3.1. La sentenza di condanna generica.
Topic 3.2. La riserva di appello e di ricorso per cassazione.
Topic 3.3. La provvisoria esecutività della sentenza di primo grado e l’inibitoria.
Topic 3.4. La correzione degli errori materiali della sentenza

Segue

La sospensione, interruzione ed estinzione del processo
Topic 5.1.La sospensione.
Topic 5.2.L’interruzione.
Topic 5.3. L’estinzione
Settimana 9La cosa giudicata
Topic 1.1.Il giudicato formale.
Topic 1.2. Il giudicato sostanziale

Le impugnazioni in generale
Topic 2.1. La soccombenza

I termini per impugnare.
Topic 3.1.La acquiescenza.
Topic 3.1.Luogo di notificazione dell’impugnazione

La pluralità di parti nei giudizi di impugnazione.
Topic 4.1. Le impugnazioni incidentali.
Topic 4.2. Le impugnazioni incidentali tardive.
Topic 4.3. La riunione delle impugnazioni separate.
Topic 4.4. L’effetto espansivo interno ed esterno.
Topic 4.5. Impugnazioni in senso stretto e gravami

Segue
Settimana 10L’appello
Topic 1.1.Introduzione.
Topic 1.2.Le sentenze appellabili ed il giudice d’appello.
Topic 1.3. La natura del giudizio di appello. Effetto devolutivo ed effetto
sostitutivo

Forma dell’appello principale ed incidentale. La costituzione dell’appellante
e dell’appellato.
Topic 2.1. La riproposizione di domande ed eccezioni non accolte.
Topic 2.2. L’intervento in appello.
Topic 2.3. Il divieto di domande, eccezioni e prove nuove in appello

La trattazione e la decisione.
Topic 3.1. La rimessione della causa al primo giudice.
Topic 3.2. Estinzione del giudizio d’appello

Il giudizio di cassazione
Topic 4.1.La natura del giudizio di cassazione.
Topic 4.2. Le sentenze ricorribili per cassazione.
Topic 4.3. I motivi di ricorso per cassazione.
Topic 4.4.L’inammissibilità del ricorso ai sensi dell’art. 360 bis c.p.c.
Topic 4.5. L’enunciazione del principio di diritto nell’interesse della legge.
Topic 4.6. Ricorso, controricorso e ricorso incidentale.
Topic 4.7. La sospensione dell’esecuzione della sentenza.

I procedimenti e le forme della decisione. Sezioni unite e sezioni semplici.
Topic 5.1. Procedimento in camera di consiglio ed in pubblica udienza.
Topic 5.2. Gli esiti del giudizio. Cassazione con rinvio e senza rinvio.
Topic 5.3. I rimedi avverso la sentenza di cassazione.
Topic 5.4. Il giudizio di rinvio
Settimana 11La revocazione e l'opposizione di terzo
Topic 1.1. I motivi di revocazione.
Topic 1.2. I provvedimenti revocabili ed i termini per impugnare.
Topic 1.3. La revocazione del pubblico ministero

Il procedimento.
Topic 2.1. L’opposizione di terzo
Topic 2.2. Opposizione di terzo ordinaria.
Topic 2.3. Opposizione di terzo revocatoria.

Il processo esecutivo
Topic 3.1. La tutela esecutiva e le sue diverse forme.
Topic 3.2. Il titolo esecutivo.
Topic 3.3. La spedizione in forma esecutiva e l’efficacia soggettiva del
titolo.

Gli atti preliminari all’esecuzione. La notificazione del titolo esecutivo e del
precetto.
Topic 4.1. L’espropriazione forzata
Topic 4.2. L'esecuzione in forma specifica
Topic 4.3. le opposizioni esecutive
Topic 4.4. Le vicende anomale del processo esecutivo

Segue
Settimana 12Il procedimento cautelare uniforme e i singoli provvedimento cautelari
I singoli provvedimenti cautelari
Topic 1.1. Il sequestro giudiziario.
Topic 1.2.Il sequestro conservativo ed il sequestro liberatorio.
Topic 1.3. La denuncia di nuova opera e di danno temuto.
Topic 1.4. I provvedimenti di istruzione preventiva.
Topic 1.5. I provvedimenti d’urgenza.
Topic 1.6. I procedimenti possessori.

Il procedimento cautelare uniforme
Topic 2.1.Presupposti e profili procedimentali della tutela cautelare.
Topic 2.2.Il procedimento cautelare uniforme. L’ambito di applicazione.
Topic 2.3. Competenza cautelare, introduzione e svolgimento del
procedimento.
Topic 2.4. Gli esiti del procedimento: rigetto o accoglimento dell’istanza.
Topic 2.5. Inefficacia, modifica/revoca, reclamo.
Topic 2.6. L’attuazione delle misure cautelari.

I procedimenti speciali.
Topic 3.1. I processi speciali a cognizione piena
Topic 3.2.Il processo davanti al giudice di pace.
Topic 3.3.Il processo del lavoro.
Topic 3.4.Le controversie in materia di previdenza e assistenza
obbligatorie.
Topic 3.5. I procedimenti sommari
Topic 3.6.Il procedimento sommario di cognizione.
Topic 3.7.Il procedimento di ingiunzione. La fase monitoria.
Topic 3.8. L’opposizione al decreto ingiuntivo.
Topic 3.9.Il procedimento per convalida di licenza o sfratto.
Topic 3.10. I procedimenti in camera di consiglio.
Topic 3.11: i procedimenti in materia di famiglia.
ADR e arbitrato

Segue