Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Diritto processuale penale - Canale A

Programma

DocentePaolo Moscarini
Codice Corso819
Settore scientifico disciplinare (SSD)IUS/16
Anno di corso4
SemestreI Semestre
CanaleA
Lingua dell'insegnamentoItaliano
Numero totale di crediti14
Carico di lavoro globale298
Ore didattica frontale88
Contenuti del corsoIl diritto processuale penale. - I principi. - I soggetti. - Le prove. – Le indagini e l'udienza preliminare. - Il giudizio. - Il sistema cautelare. – I procedimenti speciali.
Testi di riferimentoG. CONSO - V. GREVI e M. BARGIS, Compendio di procedura penale, VII ed., Padova, CEDAM, 2014, con specifico riferimento alle seguenti parti: CAPITOLI I (Soggetti), II (Atti), III (Prove), IV (Misure cautelari), V (Procedimenti speciali), VI (Indagini preliminari e udienza preliminare), VII (Giudizio), IX (Impugnazioni) e (limitatamente ai §§ da 1 a 5) X (Esecuzione).
Il docente porrà a disposizione degli studenti appunti concernenti gli aspetti generali del Diritto processuale penale e la teoria delle prove.
Obiettivi formativiFare acquisire le conoscenze fondamentali per una buona padronanza della materia, sollecitando la capacità di consultare le fonti normative ed orientarsi nella loro interpretazione testuale e sistematica, ai fini del passaggio al corso progredito e del successivo esercizio di professione legale
PrerequisitiBuona conoscenza delle nozioni basilari di Diritto privato, Diritto costituzionale e Diritto penale
Metodi didatticiGli argomenti oggetto delle lezioni saranno illustrati mediante didattica frontale. Ulteriori tematiche oggetto d'esame (le invalidità, le misure cautelari, i procedimenti speciali) saranno riguardate da esercitazioni tenute dai collaboratori.
Modalità di verifica dell'apprendimentoesame orale finale
Criteri per l'assegnazione dell'elaborato finaleBuona padronanza della materia, evidenziata dal voto riportato
nell'esame.
Programma esteso e materiale didattico di riferimento
Settimana 1Lezione1: Obiettivi del corso. - Il diritto processuale penale. -. - Diritto penale e processo. - Il problema del metodo. Testo: appunti on line del docente. - Lezione 2: I sistemi processuali. - Sistema inquisitorio e sistema accusatorio. – Il sistema misto. - I caratteri del modello italiano. Testo: appunti on line del docente. - Lezione 3: I principi del procedimento penale: le norme costituzionali ed internazionali di salvaguardia dei diritti umani. - In particolare, le regole sul "giusto processo". - Testo: appunti on line del docente.- Lezione 4: Il contraddittorio soggettivo ed il contraddittorio oggettivo nel contesto dell'art. 111 Cost. - Testo: appunti on line del docente.
Settimana 2Lezione 1: I giudici penali. - La giurisdizione in senso oggettivo ed in senso oggettivo. - I principi costituzionali. - Testo: G. CONSO - V. GREVI e M. BARGIS, Compendio di procedura penale, VII ed., Padova, CEDAM, 2014, I, 1-3. - Lezione 2 : La competenza: nozione. - Testo: Compendio, cit., I, 5-7. - Lezione 3 : La competenza per materia. - La competenza per territorio. – La competenza per connessione. - La ripartizione delle attribuzioni nell'ambito del tribunale. - Testo: Compendio, cit., I, 5-7. – Lezione 4: La capacità del giudice: concetto e specie. - Le incompatibilità. - Testo: Compendio, I, cit., 11-12. – Lezione 5: L'astensione e la ricusazione. - La rimessione del processo. - Testo: Compendio, cit., I, 11-12.
Settimana 3Lezione 1 : Il pubblico ministero: profili costituzionali ed ordinamentali. - Le funzioni. - Gli uffici: organizzazione interna e rapporti reciproci. - Testo: Compendio, cit., I, 13-17. – Lezione 2 : La polizia giudiziaria: le funzioni e la posizione istituzionale. - Testo: Compendio, cit., I, 18-20. - Lezione 3: Gli organi di polizia giudiziaria ed i rispettivi rapporti con la magistratura - Testo: Compendio, cit., I, 18-20. - Lezione 4 : L'imputato e la persona sottoposta ad indagini. - Testo: Compendio, cit., I, 21-25.- Lezione 5 : l diritto al silenzio. - la capacità d'essere imputato e la capacità processuale. - Testo: Compendio, cit., I, 21-25.
Settimana 4Lezione 1: La prova penale: concetto e specie. - Testo: appunti on line del docente. – Lezione 2: Il procedimento probatorio. - L'onere della prova. - Testo: appunti on line del docente. – Lezione 3 : Il diritto delle prove: i princìpi costituzionali e le regole generali codicistiche. - Testo: Compendio, cit., III, 1-5. - Lezione 4: Il principio di legalità della prova. - I divieti probatori e l'inutilizzabilità. - Testo: Compendio, cit., III, 6-7. – Lezione 5 : La valutazione della prova: il principio del libero convincimento e la motivazione della sentenza. - I canoni legali di valutazione della prova. - Testo: Compendio, cit., III, 7.
Settimana 5Lezione 1 : La testimonianza: nozione ed oggetto. - La testimonianza indiretta. - Testo: Compendio, cit., III, 8. – Lezione 2: L'obbligo di deporre ed il privilegio contro l'autoincriminazione. -Testimonianza e segreti. - Testo: Compendio, cit., III, 8. – Lezione 3: Altre prove dichiarative: l'esame delle parti private e l'esame dell'imputato in un procedimento connesso o di un reato collegato. - Testo: Compendio, cit., III, 8-9. Lezione 4 : La perizia: nozione ed oggetto. - Testo: Compendio, cit., III, 11. – Lezione 5: Le attività del perito e la loro valutazione. - Il consulente tecnico. - Testo: Compendio, cit., III, 11.
Settimana 6Lezione 1: Le indagini preliminari: profili oggettivi e soggettivi. - Caratteri della fase. - Testo: Compendio, cit., V, 1-5 e 43. – Lezione 2: La notizia di reato. - Notizie qualificate e non qualificate. - Le indagini pre - procedimentali. - La denuncia e il referto. - Testo: Compendio, cit., V, 6-11. – Lezione 3 : Le condizioni di procedibilità. - In particolare, la querela e l'autorizzazione a procedere. - Testo: Compendio, cit., V, 12-15. – Lezione 4 : Le indagini pubbliche: le attività ad iniziativa della polizia giudiziaria. - Testo: Compendio, cit., V, 23-25. - Lezione 5 : Le indagini del pubblico ministero. - L'incidente probatorio. - Testo: Compendio, cit., V, 26-31 e 41-42.
Settimana 7Lezione 1 : Le garanzie difensive nelle indagini preliminari. - Testo: Compendio, cit., V, 32-34. - Lezione 2: Gli "atti garantiti" ed i poteri del difensore. - Testo: Compendio, cit., V, 32-34. – Lezione 3 : Le indagini difensive. - Testo: Compendio, cit., V, 35-40 - Lezione 4 : L'avviso di fine indagini: ragion d'essere dell'istituto. - Testo: Compendio, cit., V, 50. – Lezione 5: Gli adempimenti connessi all'avviso ed i diritti dei suoi destinatari. - Testo: Compendio, cit., V, 50.
Settimana 8Lezione 1: L'esercizio del'azione penale: le forme. - I termini di durata delle indagini preliminari. - Testo: Compendio, cit., V, 44-45. – Lezione 2: L'archiviazione: nozione e casi. - Testo: Compendio, cit., V, 46 – Lezione 3 : Il procedimento di archiviazione. - La riapertura delle indagini. - Testo: Compendio, V, 47 – Lezione 4: La richiesta di rinvio a giudizio: condizioni di validità. - Testo: Compendio, cit., V, 51. – Lezione 5: Gli ulteriori adempimenti successivi alla richiesta. - Testo: Compendio, cit., V, 52.
Settimana 9Lezione 1: L'udienza preliminare: natura e scopi della fase. - I corrispondenti atti introduttivi. - Le modalità di svolgimento. - Testo: Compendio, cit., V, 51-53. – Lezione 2: Gli epiloghi dell'udienza preliminare. - La formazione del fascicolo per il dibattimento. - Testo: Compendio, cit., V, 54-56. – Lezione 3: Gli atti preliminari al dibattimento. - Testo: Compendio, cit., VII, 6.- Lezione 4 : Gli atti introduttivi al dibattimento: il controllo sulla regolare costituzione delle parti. - L'assenza dell'imputato. - Testo: Compendio, cit., VII, 10. - Lezione 5: Le questioni preliminari. - Testo: Compendio, cit., VII, 11.
Settimana 10Lezione 1 : Il dibattimento: caratteri generali. - Testo: Compendio, cit., VII, 1-7. – Lezione 2 : L'apertura del dibattimento. - Le richieste di prova. - Le dichiarazioni spontanee dell'imputato. - Testo: Compendio, cit., VII, 11. – Lezione 3 : L'ammissione delle prove: criteri e provvedimenti del giudice. - Testo: Compendio, cit., VII, 11. – Lezione 4: L'istruzione dibattimentale in generale: linee di svolgimento. - Testo: Compendio, cit., VII, 18. – Lezione 5 : L'istituto dell'esame incrociato. - Testo: Compendio, VII, 18.
Settimana 11Lezione 1: L'esame del testimone: domande ammesse e domande vietate. - Testo: Compendio, cit. VII, 18. – Lezione 2: Le contestazioni nell'esame testimoniale. - I poteri del giudice nel corso dell'esame. - Testo: Compendio, cit., VII, 16 e 18.- Lezione 3: L'esame dibattimentale del perito, del consulente tecnico e delle parti private. Il regime delle corrispondenti contestazioni. - Testo: Compendio, cit., VII, 16. – Lezione 5: Le letture dibattimentali. - I poteri istruttori del giudice dibattimentale. - Testo: Compendio, cit., VII, 16-18.
Settimana 12Lezione 1: Il principio di correlazione tra accusa e sentenza. - Le nuove contestazioni. - Testo: Compendio, VII, 20 – Lezione 2: La discussione finale e la deliberazione della sentenza. - Il principio d'immediatezza e le sue implicazioni. - Testo: Compendio, VII, 21. – Lezione 3: Le regole per la deliberazione da parte degli organi collegiali. – La motivazione della sentenza dibattimentale. - Testo: Compendio, VII, 21. Lezione 4: La decisione. - Sentenze di condanna, di proscioglimento e di assoluzione. - Le formule assolutorie. - Le regole di giudizio e l'onere probatorio sostanziale. - Testo: Compendio, VII, 22.