Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Diritto penale 2 - Canale C

Programma

DocenteEnrico Gallucci / Francesca Minerva
Codice Corso933
Settore scientifico disciplinare (SSD)IUS/17
Anno di corso3
SemestreII Semestre
CanaleC
Lingua dell'insegnamentoItaliano
Numero totale di crediti6
Carico di lavoro globale138
Ore didattica frontale48
Contenuti del corsoGli strumenti concettuali e di metodo per lo studio e l’analisi del reato. La qualificazione giuridica del fatto e la costruzione del capo di imputazione. L’esame delle più significative fattispecie nelle seguenti categorie di reati: i delitti contro la persona; i delitti contro l’ordine pubblico e di criminalità organizzata; i delitti contro il patrimonio; i delitti contro l’amministrazione della giustizia.
Testi di riferimentoFiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli.
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2013, ed. Zanichelli.
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli.

Dispense e materiale didattico distribuito a lezione. Riferimenti al manuale di parte generale di Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Generale, Settima edizione, 2014, ed. Zanichelli.
Obiettivi formativiIl corso è diretto a consentire allo studente l’acquisizione degli strumenti e della metodica per lo studio e la conoscenza della parte speciale del codice penale e degli elementi costitutivi delle principali fattispecie incriminatrici, anche attraverso i necessari richiami agli istituti di parte generale e di teoria del reato.
La metodica dell’insegnamento si caratterizza per l’esame delle principali problematiche applicative sottese a ciascuna fattispecie di reato esaminata, con particolare attenzione agli orientamenti della giurisprudenza, ai casi pratici e ai rapporti sistematici tra le diverse disposizioni
PrerequisitiConoscenza degli istituti di parte generale e della teoria generale del reato (per i necessari rinvii, v. Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Generale, Settima edizione, 2014, ed. Zanichelli).
Metodi didatticiDidattica frontale. Analisi di casi giurisprudenziali. Esercitazioni.
Modalità di verifica dell'apprendimentoProva orale su argomenti trattati nei manuali, nelle dispense e a lezione
Criteri per l'assegnazione dell'elaborato finaleLa valutazione della domanda di tesi è riservata al docente sulla base di diversi indicatori (media degli esami sostenuti, numero degli esami mancanti, voti riportati agli esami di diritto penale e procedura penale, interesse dello studente all'approfondimento e alla ricerca, tempistica per la redazione dell’elaborato)
Programma esteso e materiale didattico di riferimento
Settimana 1INTRODUZIONE ALLA PARTE SPECIALE DEL DIRITTO PENALE – DELITTI CONTRO LA PERSONA

Caratteri e struttura della parte speciale del codice penale. Il metodo per lo studio e l’analisi del reato. La qualificazione giuridica del fatto di reato. Le vicende della punibilità. Il regime di perseguibilità del reato.
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Introduzione, Parr. 1-4. Riferimento al manuale di parte generale. Dispensa sulla parte introduttiva del corso.

Il bene giuridico tutelato nei delitti contro la persona
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2014, ed. Zanichelli. Cap. I, Sez. I, Par. 1.

Le fattispecie di omicidio.
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2014, ed. Zanichelli. Cap. I, Sez. I, Parr. 2-3-5-6-7-8-9.
Settimana 2I DELITTI CONTRO LA PERSONA

Le fattispecie di omicidio
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2014, ed. Zanichelli. Cap. I, Sez. I, Parr. 2-3-5-6-7-8-9.

Le fattispecie di lesioni e di percosse
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2014, ed. Zanichelli. Cap. I, Sez. III, Parr. 1-2-3-4.

Omicidio e lesioni colpose e il delitto di atti persecutori
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2014, ed. Zanichelli. Cap. I, Sez. I, Par. 4. Cap. I, Sez. III, Par. 5; Cap. IV, Sez. II, Par. 6.
Settimana 3I DELITTI CONTRO LA PERSONA

I delitti contro l’onore. Ingiuria
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2014, ed. Zanichelli. Cap. 2, Sez. I, Parr. 1-2-3-4-5.

I delitti contro l’onore. Diffamazione. Cause speciali di non punibilità. Cause di giustificazione comuni
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 1, I delitti contro la persona, Quarta edizione, 2014, ed. Zanichelli. Cap. 2, Sez. I, Parr. 1-2-3-4.
Settimana 4I DELITTI CONTRO L’ORDINE PUBBLICO

Nozione e caratteri dei delitti contro l’ordine pubblico
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. V, Premessa. Dispensa sui delitti contro l’ordine pubblico e la criminalità organizzata.

I reati associativi: considerazioni introduttive. Il delitto di associazione per delinquere
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. V, Sez. II, Par.1. Dispensa sui delitti contro l’ordine pubblico e la criminalità organizzata.

I delitti di criminalità organizzata e il loro trattamento sanzionatorio (c.d. doppio binario) (cenni)
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. V, Sez. II, Parr. 2-3-4. Dispensa sui delitti contro l’ordine pubblico e la criminalità organizzata.
Settimana 5I DELITTI CONTRO L’ORDINE PUBBLICO

L’associazione di tipo mafioso
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. V, Sez. II, Parr. 2-3-4. Dispensa sui delitti contro l’ordine pubblico e la criminalità organizzata.

Lo scambio elettorale politico mafioso
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. V, Sez. II, Parr. 2-3-4. Dispensa sui delitti contro l’ordine pubblico e la criminalità organizzata.

La problematica del concorso “esterno” nei reati associativi. Analisi delle principali pronunce giurisprudenziali sul tema
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. V, Sez. II, Parr. 2-3-4. Dispensa sui delitti contro l’ordine pubblico e la criminalità organizzata.
Settimana 6I DELITTI CONTRO IL PATRIMONIO

Nozioni di categoria e bene giuridico tutelato. La tradizionale classificazione dei delitti contro il patrimonio
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. I, Sez. I, Parr. 1-2-3-4; Sez. II, Parr. 1-2-3-4-5-6-7. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

La causa speciale di non punibilità dei delitti contro il patrimonio
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. I, Sez. II, Par. 8. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

Il delitto di furto. Caratteri criminologici ed elementi costitutivi del reato
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap II, Par. 1. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.
Settimana 7I DELITTI CONTRO IL PATRIMONIO

Le ipotesi di furto aggravato. Furto in abitazione e furto con strappo. Esemplificazioni e casi giurisprudenziali su aspetti problematici delle modalità del fatto o del momento consumativo del furto
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. II, Parr. 2-3-4-5. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

Il delitto di appropriazione indebita. Le appropriazioni indebite minori
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. II, Parr. 6-7. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

Il delitto di rapina. La discussione in ordine alla configurabilità del tentativo di rapina impropria. Le fattispecie di rapina aggravata
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. II, Par. 8. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.
Settimana 8I DELITTI CONTRO IL PATRIMONIO

Il delitto di estorsione. Rapporti e differenze con la rapina. Il sequestro di persona a scopo di estorsione
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. III, Parr. 1-2. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

Il delitto di truffa
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. III, Parr. 3-4. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

Ipotesi speciali di truffa e rapporti con le fattispecie di reato limitrofe. In particolare: rapporti e differenze fra truffa e malversazione a danno dello Stato (art. 316 bis c.p.), indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato (art. 316 ter c.p.) e insolvenza fraudolenta (art. 641 c.p -).
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. III, Parr. 3-4. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.
Settimana 9I DELITTI CONTRO IL PATRIMONIO

Il delitto di usura
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. III, Par. 6. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

Il delitto di ricettazione. Rapporti con il reato di incauto acquisto
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. IV, Par. 1. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.

I delitti di riciclaggio, reimpiego e autoriciclaggio
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 2, Tomo 2, I delitti contro il patrimonio, Settima edizione, 2015, ed. Zanichelli. Cap. IV, Par. 2. Dispensa sui delitti contro il patrimonio.
Settimana 10I DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA

Delitti di omessa denuncia di reato. Omissione di rapporto. Omessa denuncia di reato da parte del cittadino. Omissione di referto. Rifiuto di uffici legalmente dovuti
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. III, Parr.1-2.

Simulazione di reato
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. III, Par. 3.

Calunnia e la necessità di salvamento come causa di non punibilità. Autocalunnia
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. III, Parr. 4-5; Par. 18.
Settimana 11I DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA

Il delitto di falsa testimonianza
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. III, Par. 8.

Il delitto di false informazioni al pubblico ministero
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. III, Par. 6.
Settimana 12I DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA

Il delitto di favoreggiamento personale
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. III, Par. 15.

Il delitto di favoreggiamento reale
Fiandaca – Musco, Diritto penale, Parte Speciale, Vol. 1, Quinta edizione, 2012, ed. Zanichelli. Cap. III, Par. 15.