Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Diritto del lavoro nel pubblico impiego

Programma

DocenteLuigi Fiorillo / Antonio Pileggi
Codice CorsoA51
Settore scientifico disciplinare (SSD)IUS/07
Anno di corso5
SemestreI Semestre
Lingua dell'insegnamentoItaliano
Numero totale di crediti6
Carico di lavoro globale126
Ore didattica frontale36
Contenuti del corsoIl corso si sviluppa in lezioni frontali, nelle quali viene illustrato e commentato il materiale didattico fornito agli studenti.
Durante il corso saranno trattati i seguenti argomenti:
Le fonti di disciplina del rapporto di lavoro pubblico
La contrattazione collettiva e i diritti sindacali
Il rapporto individuale di lavoro: reclutamento e forme contrattuali flessibili – Inquadramento e trattamento economico – La dirigenza pubblica – Obblighi del lavoratore e codici di comportamento – La mobilita individuale e collettiva – L’estinzione del rapporto di lavoro – La giurisdizione in tema di controversie di lavoro
Testi di riferimentoLuisa Galantino, Diritto del Lavoro pubblico, Giappichelli ultima edizione
Obiettivi formativiIl corso persegue l’obiettivo di fornire le fondamentali conoscenze relative alla complessa materia del pubblico impiego privatizzato, in chiave evolutiva, soprattutto per comprenderne la ratio, sovente fraintesa, nonché i rapporti con la disciplina-modello, rappresentata dal diritto del lavoro alle dipendenze da imprese private, recepita soltanto parzialmente, con conseguenti rilevanti differenze di disciplina concernenti sia il diritto sindacale che il diritto del rapporto di lavoro. Si procederà dunque con metodo”comparato” per così dire, all’analisi dei principali istituti (sistema delle fonti, modello di contrattazione collettiva, costituzione, modificazione estinzione del rapporto di lavoro)
Prerequisiti
Metodi didattici
Modalità di verifica dell'apprendimento
Criteri per l'assegnazione dell'elaborato finale
Programma esteso e materiale didattico di riferimento
Settimana 1L’evoluzione normativa del rapporto di lavoro pubblico: dalla legge quadro n. 93/1983 ai decreti legislativi n. 165/2001 e n. 150/2009.
Sez. I, Cap. 2
Settimana 2La contrattazione collettiva e i diritti sindacali
Sez. I, Cap. 2
Settimana 3Il reclutamento del personale e le forme di lavoro flessibile
Sez. II, Cap. 1
Settimana 4L’inquadramento dei lavoratori e disciplina delle mansioni.
Sez. II, Cap. 2, par. 1, 2, 3 e 4,

Trattamento economico fondamentale ed accessorio; sistema premiante, ciclo di gestione della performance.
Sez. II, Cap. 2, par. 5, 6, 7, 8, 9 e 10
Settimana 5Doveri del lavoratore e potere disciplinare del datore di lavoro
Sez. II, Cap. 8
Settimana 6Mobilità del lavoratore (individuale e collettiva)
Sez. II, Cap. 9
Settimana 7L’estinzione del rapporto di lavoro.
Sez. II, Cap. 10

Giurisdizione
Sez. II, Cap. 11
Settimana 8La dirigenza pubblica.
Sez. II, Cap. 3
Settimana 9Casistica giurisprudenziale:
licenziamento del dipendente pubblico e modelli di tutela: il contrasto giurisprudenziale in ordine alla applicazione della tutela reale dopo le modifiche apportate all’ art. 18 l. n. 300/1970 dalla legge Fornero. Sentenze a confronto.
Settimana 10Casistica giurisprudenziale:
Contratto a tempo determinato e illegittima apposizione del termine: i criteri di quantificazione del risarcimento individuati dalla giurisprudenza interna e comunitaria. La nozione di danno comunitario.
Settimana 11Casistica giurisprudenziale:
Affidamento – revoca e mancato rinnovo dell’incarico dirigenziale.
Settimana 12Casistica giurisprudenziale:
Analisi della giurisprudenza costituzionale sul rapporto legge / contratto collettivo.