Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Statistica per le scienze giuridiche

Programma

DocenteGiuseppe Espa
Codice CorsoAI4
Settore scientifico disciplinare (SSD)SECS-S/01
Anno di corso5
SemestreI Semestre
Lingua dell'insegnamentoItaliano
Numero totale di crediti6
Carico di lavoro globale146
Ore didattica frontale36
Contenuti del corsoIntroduzione alla metodologia statistica. Natura e misura dei caratteri statistici. Distribuzioni di frequenza. Rappresentazioni grafiche. Sintesi di una distribuzione: misure di posizione, variabilità e forma. Tabelle di contingenza e indipendenza tra caratteri. Correlazione. Concetti di base di calcolo delle probabilità. Indipendenza. Variabili casuali. Cenni al campionamento e alle distribuzioni campionarie. Cenni all’inferenza statistica con particolare riferimento ai problemi di stima su una singola popolazione.
Testi di riferimentoA. Agresti, C. Franklin (2016) Statistica – l’arte e la scienza d’imparare dai dati, Pearson Italia, Milano (a cura di G. Espa, R. Micciolo, D. Giuliani, M.M. Dickson).

G. Espa, R. Micciolo (2008) Problemi ed Esperimenti di Statistica con R, Apogeo, Milano.

G. Espa, R. Micciolo (2012) Analisi esplorativa dei dati con R, Apogeo, Milano


Letture consigliate e integrative:

M. Piattelli Palmarini (1995) L’illusione di sapere, Oscar Mondadori, Saggi, Milano.

G. Gigerenzer (2003) Quando i numeri ingannano, Raffaello Cortina Editore, Milano.

T. Boeri (2005) Prefazione al libro di Levitt S.D., Dubner S.J. (2005) Freakonomics – il calcolo dell’incalcolabile, Sperling & Kupfer Editori, Milano, pp. IX–XIV.

N. Silver (2013) Il Segnale e il Rumore. Arte e Scienza della Previsione, Fandango Libri, Milano.
Obiettivi formativiIl corso intende avvicinare gli studenti all’analisi dei dati fornendo loro gli strumenti indispensabili per lo studio e la descrizione di un qualsivoglia fenomeno attraverso rappresentazioni grafiche e misure di sintesi. Una breve parte monografica del corso si propone, invece, di fornire alcuni elementi di base del calcolo delle probabilità e dell’inferenza statistica. Per molti degli argomenti proposti saranno mostrate delle applicazioni su dati reali mediante l’uso del software Excel.
PrerequisitiAlcuni strumenti di base di Matematica con particolare riferimento all’operatore di sommatoria ed al concetto di funzione.
Metodi didatticiDidattica frontale con l'ausilio di lucidi che saranno proiettati a lezione. Tutte le slide del corso saranno disponibili per gli studenti sin dalla prima lezione sulla pagina web della cattedra. Sulla stessa pagina web sarà disponibile tutto il materiale relativo alle esercitazioni: testi di esercizi analitici e data-set reali per analisi di casi di studio con l'ausilio del foglio elettronico Excel.
Modalità di verifica dell'apprendimentoEsame solo scritto
Criteri per l'assegnazione dell'elaborato finaleNessuno.
Programma esteso e materiale didattico di riferimento
Settimana 1Perché la Statistica
Campionamento
Capitolo 1: pag. 1–16

Carattere e modalità di un carattere, Tipologia di caratteri
Capitolo 2: pag. 19–38
Settimana 2Grafici e tabelle
Leggere i dati
Capitolo 2: pag. 19–38
Settimana 3Strumenti analitici: la media aritmetica
Strumenti analitici: la mediana
Capitolo 2: pag. 38–46
Settimana 4La variabilità: definire e misurare la variabilità
Analisi esplorativa dei dati
Capitolo 2: pag. 46–69
Settimana 5Casi concreti di studio: Esercitazione 1
Casi concreti di studio: Esercitazione 2
Materiale e dispense a cura del Docente e del Collaboratore
Settimana 6Distribuzioni doppie: sintesi tabellari e grafiche
Distribuzioni doppie: la correlazione
Capitolo 3: 81-101; Capitolo 3: pag. 120-128
Settimana 7Introduzione all’inferenza statistica: metodi di campionamento
Le distribuzioni doppie: esercitazione
Capitolo 4: pag. 143–176; pag. 180-181
Settimana 8La Probabilità: concetti introduttivi
La probabilità: assiomatizzazione
Capitolo 5: pag. 187-205
Settimana 9La probabilità condizionata
La probabilità: Esercitazione
Capitolo 5: pag. 206-227
Settimana 10Le variabili casuali discrete
Le variabili casuali continue
Capitolo 6: pag. 237-268
Capitolo 7: pag. 286-290
Settimana 11Elementi di inferenza statistica (prima parte): il campionamento
Elementi di inferenza statistica (prima parte): Esercitazione
Capitolo 7: pag. 274-286; pag. 290-294
Settimana 12Elementi di inferenza statistica (seconda parte): la stima puntuale ed intervallare
Elementi di inferenza statistica (seconda parte): una introduzione alla verifica statistica delle ipotesi
Capitolo 7: pag. 294-296
Capitolo 8 pag. 301-331
Capitolo 9: pag. 351-405