Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Teoria e tecnica dell'argomentazione

Programma

DocenteMichele Mangini
Codice CorsoM075
Settore scientifico disciplinare (SSD)IUS/20
Anno di corso5
SemestreII Semestre
Lingua dell'insegnamentoItaliano
Numero totale di crediti4
Carico di lavoro globale96
Ore didattica frontale24
Contenuti del corsoEsposizione degli approcci al ragionamento giuridico e connessione con le teorie etiche della società democratica con particolare riferimento ai “casi difficili” in cui sono implicate questioni di giustizia e di etica applicata.
Testi di riferimentoM.Mangini, Etica democratica, Giappichelli, Torino, 2013.
Materiali forniti dal docente
Obiettivi formativiCognizioni di base nel campo della teoria dell’argomentazione e della teoria etica della società democratica; capacità di analisi e discussione di materiale giudiziale.
Prerequisitinessuno
Metodi didatticiLezione orale; discussione di casi
Modalità di verifica dell'apprendimentoEsame orale
Criteri per l'assegnazione dell'elaborato finaleDa concordare con il docente
Programma esteso e materiale didattico di riferimento
Settimana 1Il diritto e la democrazia: il ruolo del ragionamento giuridico nel funzionamento della democrazia. Cosa è la democrazia e i valori cardine della democrazia liberale.
Settimana 2L’interconnessione tra diritto, morale ed economia: presentazione delle maggiori teorie del diritto (formalismo, giusnaturalismo, giusrealismo, analisi economica del diritto) alla luce di queste tre discipline.
Settimana 3Discussione di alcuni materiali giudiziali secondo l’approccio multidisciplinare già evidenziato.
Il modello deduttivo e quello induttivo nel ragionamento giuridico. La posizione centrale del ragionamento per analogia. Esempi giudiziari.
Settimana 4IL ragionamento per analogia come strumento di progresso sociale in una società conflittuale. L’argomento di Cass Sunstein e l’antitesi utilitarista.
Settimana 5La teoria dell’adjudication di Ronald Dworkin: può l’etica invadere il campo del ragionamento giuridico? I valori democratici nel ragionamento giuridico: il caso Brown v. Board of Education.
Settimana 6La teoria dell’interpretazione di Dworkin: opposizione con l’analisi economica del diritto. Le diverse letture del caso MacLoughlin.
Settimana 7Come impostare il ragionamento giuridico secondo l’etica dell’utilità?
Come impostare il ragionamento giuridico secondo l’etica dei diritti? I diritti umani alla prova del multiculturalismo.
Settimana 8I valori chiave dell’ordinamento: diritto alla libertà religiosa e ‘identità culturale’. I vari passaggi giurisprudenziali del caso Lautsi.
Settimana 9Casi difficili I: il ragionamento giuridico nell’ambito dell’etica ambientale.
Settimana 10Casi difficili II: il ragionamento giuridico nell’ambito dell’etica degli affari.
Settimana 11Casi difficili III: il ragionamento giuridico nell’ambito della bioetica.
Settimana 12La nozione ultima di riferimento nel ragionamento giudiziale: la ragionevolezza nel diritto e le sue molteplici sfaccettature.