Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

LUISS Lab for European Economics entra nel Progetto SPINTAN

36pmLUISS Lab for European Economics (LLEE) è entrato a far parte del Consorzio di Ricerca del progetto SPINTAN (Smart Public INTANgibles).

Il progetto ha come obiettivo principale l’analisi dei presupposti per l’applicazione di politiche pubbliche sul territorio europeo per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni immateriali.

In Italia le ricerche condotte dal LLEE, sotto la direzione del Prof. Stefano Manzocchi, contribuiscono sensibilmente all’elaborazione di stime coerenti su scala continentale, nella convinzione che il capitale immateriale, non meno reale di quello tangibile, può e deve concorrere concretamente alla crescita economica. Ne deriva la necessità di elaborare nuovi approcci alla misurazione dei cambiamenti del benessere socio-economico delle nazioni.

Lo sottolinea la recente quanto imponente revisione delle statistiche effettuata dal U.S. Bureau of Economic Analysis, che ha portato a revisionare la dimensione del PIL statunitense al rialzo per oltre 500 miliardi di dollari. Contestualmente, il rapporto di McKinsey & CompanyMeasuring the full impact of digital capital, partendo da considerazioni analoghe, ha suggerito nuove strategie a governi e imprese.

Promosso e finanziato dalla Commissione Europea all’interno del Settimo Programma Quadro (7° PQ), il progetto triennale è stato lanciato nel dicembre 2013 e aperto dal meeting del 16-17 gennaio 2014 di Vienna. 
LLEE sarà affiancato da una gamma di importanti realtà e istituti operanti nell’ambito della ricerca sulle politiche economiche: NIESRImperial CollegeISTATThe Conference Board, OECD, ZEWDIW, wiiw, FORES e Kopint.