Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

In visita al centro ricerca e sviluppo di Huawei

Gli studenti del DDIM hanno visitato il più grande fornitore di impianti di telecomunicazioni su scala mondiale

DDIM Huawei

Lo scorso 22 aprile gli studenti del Double Degree in Management (DDIM) di LUISS Guido Carli e Fudan University hanno visitato il centro di ricerca e sviluppo cinese di Huawei. Huawei è il più grande fornitore di apparecchiature per gli impianti di telecomunicazioni su scala mondiale e uno dei principali motori dell'economia cinese.

Il Prof. Andrea Renda, docente del corso di Business Law nel programma DDIM, ha accompagnato i giovani studenti nel campus situato nel distretto di Pudong, a Shanghai, laddove i più esperti ingegneri del paese si impegnano a progettare i mezzi di comunicazione del futuro.

Huawei è uno dei colossi tecnologici più avanzati e innovativi al mondo. Ogni anno investe circa il 10% del suo enorme fatturato in ricerca e sviluppo su smartphone, apparati per banda larga mobile, terminali domestici e multimediali. L’esperienza vissuta dagli studenti rientra nelle straordinarie opportunità che compongono il programma del Double Degree in Management.

La nona edizione del DDIM partirà a settembre e prevede, come ogni anno, la possibilità per 15 studenti della LUISS di trascorrere il primo anno accademico del corso di laurea magistrale in Management presso la prestigiosa Fudan University a Shanghai, una delle capitali del business globale.