Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Shanghai come una seconda casa

Dopo un Double Degree LUISS e Fudan, Filippo Perrone lavora per Procter & Gamble a Ginevra

Filippo Perrone Fudan

"Prima di partire ero molto indeciso. Ora non potrei essere più felice di averlo fatto!" Filippo Perrone è un laureato LUISS in Management che ha ottenuto un doppio certificato di laurea magistrale grazie al programma Double Degree con la Fudan School of Management: "Ho pensato subito che studiare e vivere a Shanghai fosse una grande opportunità. Così ho fatto qualche ricerca sull'università, ho scoperto che è una delle migliori in Cina e ho fatto domanda per partire".

L'impatto con il nuovo ambiente, racconta Filippo, è stato affascinante: "All'inizio mi sono trovato in difficoltà persino a comunicare e a farmi capire per le cose più basilari, ma con il passare del tempo sono stato assorbito sempre di più dalla cultura cinese e dai suoi usi e costumi. Oltre a passare le giornate all'università cercavo di trovare occasioni per fare sport e per viaggiare: ho seguito anche dei corsi di arti marziali, e mi sono reso conto di quanto sia smisurata la Cina e di quanto la sua cultura sia affascinante e diversa dalla nostra". Alla Fudan School of Management Filippo ha seguito le lezioni e partecipato direttamente a diversi progetti: "Gli studenti hanno un ruolo attivo nelle classi, molto spesso si lavora in gruppi per preparare presentazioni e project work o per discutere business cases. Mi sono trovato molto bene con questa impostazione di studi: mi piace interagire con altri, poter spiegare le mie ragioni e ascoltare altri punti di vista".

Filippo Perrone 2

Qualche mese prima di laurearsi Filippo ha iniziato uno stage nella divisione Marketing di Procter & Gamble a Ginevra, dove si trova la sede centrale EIMEA della multinazionale: "Ho sempre voluto lavorare per P&G e non mi sono fatto scappare l'occasione anche perché Ginevra e la Svizzera offrono buone opportunità a livello lavorativo". Una volta laureato in Management, Filippo è stato assunto a tempo indeterminato e ora lavora come Associate Brand Manager a livello globale su uno dei brand di Procter & Gamble: "Mi occupo della strategia del brand e del coordinamento di progetti globali con un team multifunzionale".

"Una formazione universitaria internazionale", racconta Filippo, "mi ha garantito una base dalla quale affrontare ogni esperienza lavorativa, e mi ha reso flessibile e incline ad accettare i cambiamenti. Senza dubbio l'esperienza a Shanghai mi ha aiutato nel percorso lavorativo: mi ha insegnato a relazionarmi con culture diverse e ad essere determinato nel raggiungere il successo".

Ma Filippo non vuole fermarsi qui: "In futuro mi piacerebbe poter viaggiare, vivere e lavorare in altri Paesi e, magari, tornare in Asia, in Giappone o a Singapore. Agli altri studenti LUISS che vogliono fare il Double Degree con Fudan direi di non farsi spaventare dalla distanza. È un'esperienza fantastica, ci si ritrovava ad amare Shanghai come una seconda casa".