Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Le abilità necessarie per una carriera nella finanza

Il laureato LUISS Patrizio Finicelli è il fondatore di LFC Finance Club

Patrizio Finicelli LUISS

"Ho sempre avuto fin da ragazzo una passione per l'economia e quando ho dovuto scegliere l'Università non ho avuto dubbi". Patrizio Finicelli è laureato magistrale in Economia e Finanza alla LUISS e dopo un percorso tutto interno all'Università con la laurea triennale in Economia e Management e il Master of Science in Economics, nel 2013 fonda LFC Finance Club, associazione a supporto degli studenti interessati a una carriera nella finanza che lunedì 21 settembre partecipa alla Giornata di Benvenuto alle Matricole 2015.

"Volevo scegliere un'Università prestigiosa, sia per la formazione che per le opportunità" racconta Patrizio. "Le competenze che mi ha dato la LUISS sono eccellenti e hanno giocato un ruolo fondamentale in tutta la mia carriera. Durante gli anni di studio ho definito i miei obiettivi e mi sono accorto che la finanza e il settore M&A (fusioni e acquisizioni) mi affascinavano molto. Ho sempre considerato l'acquisizione di una società come un momento chiave nelle strategie aziendali e desideravo prenderne parte".

Tra la laurea triennale e la magistrale decide di iscriversi al Master MOSEC: il programma di specializzazione in econometria e analisi quantitativa diretto dal Professor Pierpaolo Benigno del Dipartimento di Economia e Finanza. "Era la prima edizione del Master ed è stata un'esperienza molto impegnativa dove ho imparato ad affrontare i problemi attraverso approcci non convenzionali. Non sempre è possibile superare le difficoltà percorrendo la strada più semplice, ma occorre creare soluzioni alternative per raggiungere l'obiettivo".

L'idea di LFC Finance Club nasce due anni dopo la fine del percorso universitario, quando Patrizio ha una carriera avviata nel corporate finance con EY. "LFC Finance Club è il primo finance club italiano coordinato da studenti ed è una risultante della mia storia in Università. Ritenevo fondamentale che gli studenti potessero avere una piattaforma di informazione in grado di aiutarli a comprendere le dinamiche specifiche del mondo della finanza. In due anni abbiamo svolto molte attività: incontri con giovani rappresentanti di grandi gruppi finanziari, trading game e un'opera di networking per condividere contatti ed esperienze e aumentare l'interesse delle banche d'investimento verso i nostri studenti".

LFC Finance Club

Nel frattempo, la sua vita si sposta a Londra, dove prosegue la carriera finanziaria e si avvia a frequentare un Master in Business Administration all'Università di Oxford. "Ho dato il meglio per arrivare a lavorare nella City". Dopo un anno in EY e uno in HSBC, decide che è arrivato il momento giusto per tentare l'MBA. "Fare un MBA richiede una preparazione adeguata: ottimi voti, un profilo brillante e una carriera avviata che dimostra di saper gestire le difficoltà. Sono caratteristiche che si costruiscono nel tempo, grazie a interessi che vanno oltre le nozioni e lo studio e riguardano in modo specifico il lavoro, le capacità di problem solving e di leadership. Per chi seleziona è importante scegliere persone che creano valore".

Il prossimo obiettivo di Patrizio è consolidare la sua carriera nell'M&A, sfruttando le competenze quantitative e qualitative che l'MBA sarà in grado di offrire. "Se vuoi intraprendere un MBA devi avere un piano preciso e dimostrare il valore delle tue idee e della tua persona. Durante il colloquio d'ammissione ti trovi di fronte a persone con una conoscenza profonda delle dinamiche lavorative. Avere una bella carriera richiede sempre che le giuste hard skills e le conoscenze numeriche si integrino alle soft skills di gestione e interazione".

A tutti i nuovi studenti LUISS appassionati di finanza, Patrizio consiglia di trovare presto gli obiettivi giusti, di informarsi in anticipo su come raggiungerli e di lottare al massimo per realizzarli. "Esistono sempre strategie alternative per ottenere il vostro scopo ed è importante non arrendersi mai. L'ho imparato anche con lo sport: gioco a tennis da tanti anni ma solo di recente ho compreso l'importanza di lottare su ogni palla, aspettare il momento giusto e affondare. Fatica, pazienza e perseveranza ti aiutano a raggiungere i traguardi".