Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

LUISS e Guardia di Finanza firmano una convenzione per attività didattiche e formative

Una cooperazione per favorire lo sviluppo di un modello culturale efficace di lotta alla criminalità

LUISS Guardia di Finanza

Martedì 1 marzo 2016 LUISS e il Comando Generale della Guardia di Finanza hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per lo svolgimento di attività didattiche e formative.

Il Prorettore vicario Paola Severino e il Direttore Generale Giovanni Lo Storto hanno incontrato il Comandante Generale Saverio Capolupo e il Capo di Stato Maggiore Giancarlo C. Pezzuto per sancire una collaborazione che prevede la partecipazione del personale della Guardia di Finanza ad attività formative e didattiche in qualità di testimoni o docenti e la possibilità per gli studenti LUISS di effettuare periodi di tirocinio curricolare presso le articolazioni del Comando Generale e di partecipare a visite congiunte presso sedi istituzionali del Comando.

"Siglare un accordo di collaborazione con una università prestigiosa come la LUISS Guido Carli – ha dichiarato il Comandante Generale della Guardia di Finanza Saverio Capolupo - rappresenta per la Guardia di Finanza una grande opportunità per porre le proprie competenze ed esperienze operative al servizio di tutta la comunità in un quadro di reciproco scambio culturale e formativo".

"Questo accordo – ha aggiunto il Prorettore della LUISS Paola Severino – rafforza una collaborazione storica con la Guardia di Finanza e la pone in una prospettiva di cooperazione attiva e continuativa volta alla creazione di un modello culturale sempre più efficace di lotta alla criminalità che a partire in primo luogo dai giovani si propaghi e attecchisca in modo profondo in tutti i settori della Società".

Collaborazione LUISS GdF