Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

L'Associazione Laureati LUISS lancia il primo Advisory Board degli Alumni

Il 4 novembre i laureati di successo si sono riuniti per tracciare nuove traiettorie di formazione

Advisory Board Laureati LUISS

Venerdì 4 novembre gli alumni LUISS alla guida di importanti aziende e istituzioni del mondo sono ritornati nella propria università per condividere con la comunità dei laureati le competenze e le esperienze acquisite durante la carriera professionale per dar vita a un progetto di ampio respiro, capace di anticipare i cambiamenti e tracciare nuove traiettorie della formazione.

Una giornata dedicata al futuro dell'Università, alla solidità dei rapporti e all'importanza della rete dell'Associazione Laureati LUISS (ALL), che oggi riunisce talenti che ricoprono posizioni di rilievo nelle principali istituzioni e realtà produttive mondiali.

"Siamo molto orgogliosi che il nostro Ateneo sia capace di attrarre e di far ritornare dall’estero qui in Italia competenze e professionalità di grande prestigio, che, con le loro qualità e visioni, potranno senz'altro contribuire alla crescita dell'Università, ma anche del Paese" ha dichiarato la Presidente della LUISS, Emma Marcegaglia. E aggiunge Daniele Pelli, Presidente dell’Associazione Laureati LUISS "Questi giovani brillanti, in molti casi a capo delle aziende più importanti del mondo, come Luca Maestri, saranno i protagonisti di un'agenda di contenuti, dove valori, know how e fermento progettuale caratterizzeranno i lavori del neonato Advisory Board".

Oltre a Luca Maestri, CFO di Apple, fanno parte dell'Advisory board, anche: Domenico Arcuri A.D. Invitalia, Elisabetta Belloni, Segretario generale della Farnesina, Enrico Cavatorta, CFO di Yoox, Ignazio Carbone, Presidente del Collegio Sindacale Ferrari, Giuseppe Cornetto Bourlot, Senior advisor di Schroders Italy Sim SpA, Fabio d’Angelantonio, AD di Loro Piana, Luigi De Vecchi, Chairman of Corporate and Investment Banking in CITIGroup, Giovanni Fiori, Ordinario di Economia aziendale alla LUISS, Giovanni Floris, giornalista e conduttore televisivo, Stefano Lucchini, Direttore International and Regulatory Affairs di Intesa Sanpaolo Giampiero Massolo, Presidente Fincantieri, Marco Morelli, A.D. di Monte dei Paschi di Siena, Patrizia Micucci, Group country head per l’Italia di Societé Génerale, Fabio Panetta, Vicedirettore Generale Banca d'Italia, Daniele Pelli, Presidente Associazione Laureati LUISS (ALL) e Riccardo Zacconi, Founder e CEO di King.

"L'Advisory sarà un organismo dinamico e aperto a nuovi ingressi" ha commentato il Presidente di ALL Daniele Pelli. "La giornata di oggi è l'inizio di un importante percorso di condivisione e valorizzazione di conoscenze, in cui i nostri laureati, in un'ottica di give back, restituiscono alla propria alma mater il grande patrimonio di conoscenza ed esperienza per una visione del progetto formativo senza confini e un risultato di ritorno che contamina, in modo trasversale, tutte le generazioni degli Alumni, presenti e futuri".

Al primo incontro dell'Advisory Board hanno preso parte: la Presidente dell'Università, Emma Marcegaglia, il nuovo Rettore, Paola Severino, il Vice Presidente Esecutivo, Luigi Serra e il Direttore Generale, Giovanni Lo Storto.

L'Associazione Laureati LUISS può contare oggi su una base di oltre trentamila laureati, è presente in cinque sedi tra Europa e Stati Uniti, e dal 2015 valorizza il prestigio e le professionalità dei laureati di successo con il conferimento del Premio Alumnus dell'anno.

Dopo aver assegnato il Premio Alumnus dell'anno a Carlo Messina, Consigliere Delegato e Chief Executive Officer di Intesa Sanpaolo, la seconda edizione ha premiato Luca Maestri, Chief Financial Officer e senior vice president di Apple, perché, come ha spiegato il Presidente dell'Associazione Laureati LUISS, Daniele Pelli "Maestri ha saputo interpretare i valori, il patrimonio e l'ispirazione imprenditoriale e manageriale che da sempre animano il progetto formativo della LUISS Guido Carli".