Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

LUISS al primo posto nell'indagine sulla qualità degli atenei del Sole 24 Ore

L'Università ottiene il primato come miglior ateneo nei nuovi ranking 2016

Classifica Sole 24 Ore

La LUISS Guido Carli guadagna il primo posto nella classifica sulla qualità delle Università italiane non statali del Sole 24 Ore.

Il ranking universitario stilato dal Sole 24 Ore, che nelle ultime edizioni ha visto il nostro Ateneo sempre sul podio, attribuisce quest'anno alla LUISS il punteggio totale più alto in assoluto (82), superando così non solo tra le private le Università milanesi Bocconi (80) e San Raffaele (75), ma anche tutte le statali.

La classifica è articolata su dodici indicatori che misurano i risultati di didattica, ricerca, internazionalizzazione, esperienze lavorative e puntualità negli studi. L'analisi minuziosa di questi parametri ha portato la LUISS di Roma a raggiungere il gradino più alto.

"Il primo posto della LUISS premia un Ateneo in continua crescita, come dimostra tra l'altro anche la sua certificazione internazionale EQUIS. È una crescita non solo quantitativa, di richieste di ammissioni, ma soprattutto qualitativa, nella sua didattica, nel suo corpo docente, nella sua organizzazione interna. Pur in un contesto globale sempre più competitivo l'80% dei nostri laureati trova lavoro entro un anno dal conseguimento del titolo, addirittura il 90% per i laureati in Economia" ha dichiarato il Vice Presidente Esecutivo Luigi Serra. "Questo è un risultato di squadra. Dalla Presidente Emma Marcegaglia al Rettore Paola Severino al Direttore Generale Giovanni Lo Storto, dai professori agli studenti, siamo tutti impegnati a dimostrare che in Italia si può (si deve) fare formazione di qualità e di livello internazionale, nell'interesse del Paese".