Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

LUISS partecipa alla Giornata Mondiale per la consapevolezza sull'autismo

In occasione del 2 aprile, un incontro dedicato ai ragazzi del progetto LUISS e Insettopia Autistici e Giardinieri

autistici e giardinieri 2 aprile luiss

Domenica 2 aprile 2017, in occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza sull'autismo, LUISS organizza un incontro dedicato ai ragazzi che fanno parte del Progetto Autistici & Giardinieri.

Avviato lo scorso anno in collaborazione con Insettopia Onlus per noi autistici con il sostegno del MIUR, il progetto ha permesso a trenta adolescenti autistici di partecipare alle attività legate al Community Gardening di Ateneo, seguiti ed accompagnati da studenti e docenti coadiuvati da personale specializzato.

Un percorso di reale inclusione e supporto allo sviluppo individuale dei ragazzi, teso a dimostrare che anche attraverso attività ludico-ricreative è possibile ottenere importanti risultati. "Il Progetto Autistici & Giardinieri contribuisce alla riduzione della percezione della diversità e lo stigma che molti ragazzi autistici subiscono, incrementando sensibilmente le loro possibilità di inserimento sociale. Una iniziativa, questa, che genera un grande valore condiviso e crea opportunità di consapevolezza anche per i nostri studenti che imparano, così, a conoscere mondi spesso troppo lontani" ha dichiarato Giovanni Lo Storto, Direttore Generale della LUISS.

L'incontro di domenica 2 aprile si svolge dalle ore 11:30 alle 13:00 nell'orto LUISS del campus di Viale Romania, e prevede la partecipazione del Sottosegretario di Stato Maria Elena Boschi, del Direttore Generale LUISS Giovanni Lo Storto, del Capo del Dipartimento per le Pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri Giovanna Boda, del Presidente di Insettopia Onlus Gianluca Nicoletti e dal Neuropsichiatra infantile Luigi Mazzone.

Maggiori informazioni