Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

ASD LUISS e Intesa Sanpaolo insieme per lo sport

Mercoledì 31 maggio la firma di un importante accordo per la creazione di borse di studio per studenti-atleti

49pm

Mercoledì 31 maggio, alle ore 16.30 nella Sala delle Colonne della sede LUISS di Viale Pola 12, la ASD LUISS firma un importante accordo con Intesa Sanpaolo, la Federazione Italiana Nuoto e Arena Water Instinct, per l’istituzione di borse di studio per atleti del nuoto, all’interno del progetto LUISS Sport Academy.

Luigi Abete, Presidente della ASD LUISS e Stefano Barrese, Responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo, firmeranno un accordo che prevede l'istituzione di due borsa di studio, a esenzione totale, per frequentare un corso di laurea triennale LUISS per l'anno accademico 2017-2018.

"L'accordo con Intesa Sanpaolo consente un importante contributo al progetto di sviluppo dell'attività sportiva nel nuoto, accelerando l'evoluzione di ASD LUISS in polisportiva, nella quale valorizzare il nuoto accanto all'esperienza ormai quasi ventennale nella seria B del basket, la recente promozione del calcio in Promozione e l'impegno ed i successi in tante altre discipline sportive" dichiara Luigi Abete, Presidente ASD LUISS.

"Il sostegno a LUISS Sport Academy – sottolinea Stefano Barrese, Responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo - rientra nell’ambito delle attività culturali e sportive in cui la Banca crede. Desideriamo sostenere e valorizzare la lealtà, la passione, l’impegno e il rispetto che lo sport incarna; sono valori che uniscono e che possono contribuire in modo esemplare alla crescita collettiva. Intesa Sanpaolo è da sempre molto attenta al mondo dei giovani, vera risorsa per il futuro del Paese".

Paolo Barelli, Presidente della FIN: "Nel quadro delle iniziative che la Federazione Italiana Nuoto sta realizzando per i propri associati, è stato stipulato un Protocollo di Intesa con l’Università LUISS in relazione alla nascita della LUISS Sport Academy, unico progetto in Italia che mette la figura dello studente–atleta al centro tra studio e sport, assegnando borse di studio a studenti che praticano il nuoto”.

Interverranno alla presentazione dell’accordo anche Roberto Pessi, Prorettore alla Didattica LUISS, e gli atleti della squadra di nuoto ASD LUISS. Partner tecnico dell'iniziativa sarà Arena Water Instinct che ancora una volta dimostra grande attenzione per le iniziative che coniugano sport e studio.

"Oggi - commenta Giuseppe Musciacchio co-CEO di Arena - siamo particolarmente felici della possibilità di collaborare con una delle Università più prestigiose del nostro paese, con la Federazione Italiana Nuoto e con una grande realtà come Intesa Sanpaolo, a un progetto che rappresenta un chiaro segnale di lungimiranza e di investimento sul futuro, da parte di tutti i player coinvolti”.

L’evento sarà moderato dal giornalista sportivo Michele Plastino.

Al via da quest’anno accademico, LUISS Sport Academy è un progetto che consente allo studente-atleta, nell’ambito di un’offerta accademica di alto profilo, la possibilità di conciliare un’attività formativa di alto livello con quella sportiva e agonistica, grazie all’assegnazione di borse di studio per lo sport.

Oggi la ASD LUISS conta 11 discipline, dal calcio alla pallavolo, dal ciclismo al nuoto. Le discipline sportive per cui vengono assegnate dalla ASD LUISS le borse di studio annuali per meriti sportivi sono: atletica leggera, nuoto, bridge, pallacanestro, canottaggio, scherma, equitazione, sci, golf e tennis. In totale le borse di studio sono 27, di cui 15 per la pallacanestro, sport con il quale è iniziato il progetto, e le restanti 12 per le altre discipline.

Maggiori informazioni