Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Cineforum - Nel nome del popolo italiano

Un ciclo di docufilm per promuovere la difesa della democrazia e della legalità 

09pm

Giovedì 19 aprile, alle ore 19:30, nell'Aula Magna della sede LUISS di Via Parenzo, si tiene il primo incontro del Progetto "Nel nome del popolo italiano", con la proiezione del docufilm su Vittorio Occorsio.

Per l'occasione intervengono Gianfranco Pannone, regista; Marco Videtta, soggetti e sceneggiature; Vittorio Occorsio, nipote di Vittorio Occorsio; Giovanni Salvi, Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Roma; Gloria Giorgianni, produttrice; Laura Licciardello, studentessa LUISS partecipante al Progetto "Legalità nelle Scuole"; Antonio La Spina, Ordinario di Sociologia del diritto e di Analisi e valutazione delle politiche pubbliche alla LUISS. 

Il Progetto "Nel nome del popolo italiano", promosso da LUISS e Anele, in collaborazione con Rai Cinema e Rai Com, propone quattro docufilm che raccontano le vicende del Giudice Vittorio Occorsio, del Presidente della Regione Sicilia Piersanti Mattarella, del Professor Marco Biagi e del Capitano Natale De Grazia.

L'iniziativa si svolge nell'ambito del Progetto "Legalità nelle Scuole": quattro uomini di Stato, quattro storie di vita e sacrificio per la difesa della democrazia, della legalità e di un ideale di integrità.

Diretti dai registi Gianfranco Pannone (Vittorio Occorsio), Maurizio Sciarra (Piersanti Mattarella)Gianfranco Giagni (Marco Biagi) e Wilma Labate (Natale De Grazia), i quattro docufilm vogliono restituire al pubblico lo sfondo storico, culturale e sociale in cui i personaggi hanno vissuto e operato andando incontro al loro destino, nel ventennio che va dalla fine degli anni ’80 ai primi anni del 2000.

Giovedì 10 e 24 maggio e martedì 5 giugno ci saranno le proiezioni dei lungometraggi dedicati a Piersanti Mattarella, Marco Biagi e Natale De Grazia.