Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Al via la terza edizione della Rotman European Trading Competition

156 studenti pronti a sfidarsi nella più importante competizione europea di finanza applicata

Rotman European Trading Competition LUISS 2018

Da giovedì 23 a sabato 25 agosto LUISS ospita la terza edizione della Rotman European Trading Competition (RETC), la più importante competizione europea di finanza applicata su mercati simulati.

Strutturata sul modello della Rotman International Trading Competition (RITC), gara internazionale che ogni anno richiama centinaia di studenti da tutto il mondo alla Rotman School of Management della University of Toronto, la competizione vedrà ben 156 studenti in rappresentanza di 31 Paesi europei affrontarsi in una tre giorni di simulazioni.

Dalla Spagna alla Russia, dalla Finlandia all'Armenia, arrivando persino al Kazakhistan, prenderanno parte alla sfida 39 Università tra le migliori del Vecchio Continente, come l'EDHEC di Nizza (prima al mondo nelle classifiche del Financial Times del 2016 per i Master in Finance). A rappresentare l'Italia la Bocconi e il Blue Team della LUISS, campione in carica della rassegna europea, preparato e selezionato come di consueto dal Professor Emilio Barone, docente di Economia del Mercato Mobiliare alla LUISS.

Negli ultimi anni il Blue Team LUISS si è sempre distinto nella competizione Internazionale (RITC) con piazzamenti di rilievo, salendo sul gradino più alto del podio per due anni consecutivi (2014-15), e ottenendo il secondo posto nel 2012 e nel 2016, distinguendosi ancora una volta come unico Ateneo non americano ad aver conseguito questo risultato.

La competizione rappresenta una maniera innovativa per affrontare il mondo della finanza, simulando in un'aula universitaria i comportamenti dei veri mercati, permettendo agli studenti di avere un primo saggio delle meccaniche con cui dovranno confrontarsi una volta terminato il percorso di studi. I concorrenti avranno modo di mettere in pratica le nozioni acquisite sfidandosi su diversi cases tematici, dove lo studio dei modelli e delle strategie di trading troverà effettiva applicazione.

Non saranno solo le conoscenze tecniche che verranno messe alla prova: per essere i migliori servirà possedere le giuste capacità per gestire lo stress del confronto e restare lucidi e competitivi di fronte agli imprevisti.

La competizione comincia giovedì 23 agosto con il Social Outcry Case, nel quale i partecipanti negozieranno in un'asta alle grida, dimostrando le proprie abilità nel prendere decisioni velocemente e in un ambiente frenetico.

Venerdì 24 agosto sarà la giornata più impegnativa, con ben tre eventi: l'ENEL Electricity Case, l'Intesa Sanpaolo Liquidity Risk Case e il Quantitative Outcry Trading Case. Durante le tre sessioni, i membri dei team dovranno collaborare tra loro, valorizzando al meglio le capacità di comunicazione e il lavoro di squadra.

L'ultimo giorno, sabato 25 agosto, i team saranno impegnati nelle ultime due simulazioni: l'EIB Interest Rate Case e il Credit Risk Case.

Novità assoluta della terza edizione è il Social Media Challenge, una "competizione amichevole" in cui gli studenti si sfideranno a colpi di foto dei team e della città attraverso post su Twitter o Instagram utilizzando l'hashtag ufficiale della competizione #LUISSRETC2018.