Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Luiss Guido Carli

Logo LUISS

Rosario Sorrentino: il programma QTEM come veicolo per realizzare i propri sogni

Lo studente LUISS da aprile studierà in Giappone 

40pm

Rosario Sorrentino, laureato LUISS in Economia e Management, sta attualmente frequentando il secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Corporate Finance: "La mia scelta è stata dettata da una forte passione per i mercati e gli strumenti finanziari".

Poco dopo aver iniziato il Corso di Laurea Magistrale, ha avuto la possibilità di svolgere una internship formativa al LUISS Career Services: "Ho potuto avvicinarmi alle realtà aziendali e comprendere ciò che le imprese ritengono rilevante nel processo di selezione di uno studente". 

Rosario ha deciso poi di partecipare al Programma Quantitative Techniques for Economics & Management Masters Network (QTEM), percorso che prevede una doppia mobilità internazionale. Ha svolto il primo semestre del secondo anno alla Monash University di Melbourne e da aprile 2019 frequenterà la Waseda University di Tokyo: "Ho coronato uno dei miei sogni più grandi, quello di avere la possibilità di specializzarmi, studiare e viaggiare in due dei Paesi più in crescita a livello finanziario e globale e molto differenti dalla cultura europea". 

Eccellenza accademica, internazionalizzazione e spirito di innovazione sono, secondo Rosario, i tre punti di forza di LUISS: "Sono caratteristiche che permettono a qualsiasi studente di potersi confrontare con numerose opportunità, essenziali per chiarirsi le idee sui propri obiettivi ed arrivare pronti nel mondo del lavoro".

Al momento Rosario lavora presso la società Med-Ex a Roma, come Financial Planning and Accounting Intern: "Sto imparando molto e posso mettere in pratica ciò che sto studiando all'università". 

Per il futuro, "sogno di continuare a inseguire nuove sfide, che non fermino il desiderio ambizioso di migliorare e crescere ogni giorno".