Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Tutti i colori del bianco

a.a. 2010-2011

banner_LUISS-w510.jpg

Sezione Racconto breve | Sezione Poesia

Negli anni Novanta le aziende si sono accorte dell’esistenza di aree che sfuggivano alle logiche gerarchiche all’interno del rigido incasellamento dell’organigramma; queste aree, denominate "spazio bianco", erano composte da persone con competenze trasversali che con un’incisiva intelligenza creativa generavano eccellenza.
Il bianco, la creatività e l’eccellenza: quale talento si muove oggi tra gli spazi bianchi che le istituzioni non riescono a controllare?

La Giuria composta da:

  • Pier Luigi Celli, Direttore Generale LUISS Guido Carli,
  • Giuseppe Di Taranto, docente LUISS Guido Carli,
  • Adrian Graf, Direttore Marketing Montblanc Italia,
  • Stefano Baroni, Retail Operation Manager Montblanc Italia,

dopo aver valutato tutti i contributi, ha selezionato i seguenti lavori:

Sezione Racconto breve

Vincitore

Io non resto alla finestra, di Guido Tonini

Menzione

La diversità: il paradigma dell'esistenza di un uomo, o forse di tutti, di Maria Vittoria Vernaleone

Sezione Poesia

Vincitore

L'eco del cigno, di Salvatore Cherveddu

Menzione

La notte bianca, di Maria Chiara Cavalleri

I vincitori del premio letterario sono stati premiati con una stilografica Classique della collezione Tribute to the Mont Blanc.

Montblanc Italia e le Attività Culturali LUISS ringraziano della partecipazione.