Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Equoevento

PER QUESTA OPPORTUNITA' NON SONO PIU' DISPONIBILI POSTI

Equoevento Onlus è una organizzazione senza scopro di lucro, nata nel dicembre del 2013 a Roma da cinque giovani professionisti che rendendosi conto dell’enorme spreco di cibo durante gli eventi, hanno voluto organizzarsi per porgervi rimedio, recuperando e donando le eccedenze alimentari a enti caritatevoli, case famiglia, poveri e bisognosi. 

Rivolgersi ad Equoevento significa compiere un gesto di generosità e solidarietà. L’ottimo cibo prodotto in eccesso negli eventi e non consumato, viene ritirato e donato ai meno fortunati che a distanza di poche ore dall’evento ne usufruiscono con grande gioia. 

Sottraendo il cibo alla logica dello spreco si effettua un’azione di sostenibilità, perché da potenziale rifiuto il cibo in eccesso diventa importante risorsa. Non sprecando quel cibo, inoltre, vengono ottimizzate tutte le risorse e le materie prime utilizzate per la preparazione dello stesso. 

Donare il cibo in eccesso dell’evento è un atto di umiltà e di equità, perché condividere i propri pasti con persone meno fortunate significa esimersi dal giudicare persone disagiate ponendosi sullo stesso piano come esseri umani.

Attività
  • Recupero del cibo avanzato negli eventi in programma a Roma
  • Eventi programmati (raccolta all’Olimpico dopo le partite; raccolta presso grandi catene alberghiere come Hilton)
  • Eventi eccezionali, la cui partecipazione viene richiesta a seconda delle esigenze del partner
  • Recupero cibo avanzato nelle mense e nelle residenze LUISS
  • Suddivisione e distribuzione del cibo recuperato verso le mense
  • Sviluppo del network di strutture di lusso che potrebbero aderire all’iniziativa
  • Supporto al progetto «RecuperALE» (produzione di birra artigianale a partire da scarti alimentari di pane e frutta)
  • Supporto alla sviluppo di una piattaforma di crowdfunding

Le attività saranno svolte con cadenza settimanale, in orario pomeridiano/serale. Tutti i servizi hanno una durata massima di 4 ore.

E’ previsto un numero massimo di studenti pari a 5.