Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

LUISS Guido Carli

Logo LUISS

Test di ammissione a.a. 2018-2019

L'iscrizione alla prova di ammissione è riservata agli studenti iscritti alla Orientation Summer School 2017 che abbiano concluso il penultimo anno di una scuola superiore - che rilascia un titolo valido ai fini dell'immatricolazione nelle università italiane - e che abbiano frequentato, con al massimo un'assenza giustificata, una settimana della LUISS Orientation Summer School 2017.

Durante l'edizione della Orientation Summer School 2017 il test può essere sostenuto una sola volta.
Il test non comporta alcun costo aggiuntivo alla quota di iscrizione già versata per la orientation Summer School.

Il pagamento della quota di partecipazione alla Orientation Summer School non garantisce la validità dei titoli per l'accesso al test o per l'eventuale immatricolazione: i titoli di studio saranno valutati al momento dell'immatricolazione e dovranno corrispondere alla normativa vigente in materia.

Il test si svolgerà al termine di ogni settimana di Orientation Summer School 2017:

  • 16 giugno 2017 ore 10 (settimana dall’ 11 al 16 giugno 2017)
  • 23 giugno 2017 ore 10 (settimana dal 18 giugno al 23 giugno 2017)
  • 30 giugno 2017 ore 10 (settimana dal 25 giugno al 30 giugno 2017)
  • 7 luglio 2017 ore 10 (settimana dal 2 al 7 luglio 2017)
  • 14 luglio 2017 ore 10 (settimana dal 9 al 14 luglio 2017)
  • 21 luglio 2017 ore 10 (settimana dal 16 al 21 luglio 2017)
  • 28 luglio 2017 ore 10 (settimana dal 23 al 28 luglio 2017)
  • 1 settembre 2017 ore 10 (settimana dal 27 agosto al 1 settembre 2017)

Scelta del corso di laurea

Diversamente da quanto previsto per la tradizionale prova di ammissione LUISS, non sarà necessario scegliere preventivamente il corso di laurea, ma esprimere solo una preferenza non vincolante, in modo da poter usufruire pienamente dell'esperienza di orientamento fornito dalla LUISS Orientation Summer School. Invece, sarà necessario scegliere se effettuare il test in inglese o in italiano al momento della compilazione della domanda di partecipazione al test. Chi sosterrà il test in inglese e supererà la prova d'ammissione, potrà poi iscriversi sia ad un corso di laurea in italiano sia a un corso in inglese. Chi opterà per il test in italiano potrà solo scegliere tra i corsi di laurea in italiano.
Per sostenere il test in lingua inglese non è necessario alcun certificato che attesti la competenza linguistica.
Gli studenti ammessi dovranno comunicare entro l’8 novembre 2017 il corso di laurea e formalizzare la prenotazione all'immatricolazione.
I non ammessi potranno ripetere la prova senza alcuna penalità nelle successive sessioni previste per l’ammissione all'anno accademico 2018-2019.

Test

Il test si svolgerà secondo le stesse modalità previste per la prova di ammissione LUISS, che consiste in 70 domande a risposta multipla in 90 minuti.
La prova di ammissione consisterà in 49 domande di tipo psicoattitudinale, 10 domande volte a misurare le conoscenze acquisite durante le scuole superiori e 11 domande riguardanti i corsi seguiti durante la settimana di Orientation Summer School.

Percorso Biennale per giovani di Talento – Test

Gli studenti selezionati con il “Percorso biennale per giovani di Talento” dedicato agli studenti iscritti al III anno di scuola superiore che hanno partecipato alle Summer School ed. 2016, saranno sottoposti ad un test che consiste in 35 domande a risposta multipla in 45 minuti.  La prova di ammissione consisterà in 24 domande di tipo psicoattitudinale, e 11 domande riguardanti i corsi seguiti durante la settimana di Orientation Summer School.

Punteggio

In fase di correzione dei test ogni risposta esatta avrà valore corrispondente ad 1 (uno), per ogni risposta errata si applicherà una penalità di – 0.25 (zeroventicinque) mentre alle risposte non date o multiple sarà attribuito un valore pari a 0 (zero).

Tutti gli studenti in possesso di certificazioni SAT/ACT/ECDL possono beneficiare di un bonus percentuale sul punteggio in graduatoria ai fini dell’ammissione se presenteranno la documentazione in originale entro l’inizio della settimana Orientation Summer School a cui intendono partecipare. Di seguito la specifica dei bonus:

Certificazione

Punteggio totale

Bonus sul punteggio

SAT

1.050 - 1.089

20%

1.020 – 1.049

10%

ACT

19

20%

18

10%

ECDL

5%

I bonus sopraindicati possono essere cumulati fino ad un massimo di un +20% del punteggio del test LUISS mentre non verranno considerati ai fini del calcolo del punteggio per l’assegnazione dell’esonero nell’ambito del Progetto 9000.

Superamento del test

Il superamento del test sarà determinato dal raggiungimento di una soglia minima di punteggio pari a 65/100; inoltre non è fissato un numero programmato di ammessi. Il punteggio è determinato al 100% dal risultato ottenuto al test.

La lista degli ammessi verrà affissa all'Albo dell'Ateneo e pubblicata sul nostro sito internet il 13 settembre 2017.

Istruzioni per la compilazione della domanda di iscrizione al test

A partire dai primi giorni di giugno, gli studenti iscritti alla Orientation Summer School che avranno concluso il loro penultimo anno di una scuola superiore - potranno compilare online la domanda d'iscrizione per sostenere il test.  

Titolo di studio straniero

Si ricorda che - secondo quanto previsto dalle disposizioni del MiUR in vigore - i titoli conseguiti all'estero consentono l'accesso alle Università italiane solo se:

  • sono stati rilasciati da scuole ufficiali del sistema educativo straniero;
  • sono validi per l'iscrizione alle Università nel Paese che li ha rilasciati;
  • sono stati rilasciati dopo un periodo minimo di scolarità di dodici anni complessivi (tra scuola primaria e scuola secondaria).

I titoli di studio conseguiti presso istituti ad ordinamento scolastico straniero operanti in Italia sono ritenuti validi se riconosciuti e approvati con Decreto Ministeriale che ne determina i piani di studio.

In caso di titoli di studio conseguiti all’estero nell’ambito di un programma di mobilità, saranno presi in considerazione ed esaminati solo quelli ottenuti dopo una mobilità minima di due anni. 

Si precisa inoltre che:

il titolo di US High School, per essere considerato valido e consentire l'immatricolazione ad un anno accademico, deve esser stato conseguito dopo almeno due anni di scolarità all’estero e deve essere integrato attraverso una delle seguenti modalità:

  • due anni completi di college/università (con conseguimento dell'idoneità  per l'ammissione al terzo anno);
  • un anno completo di college (con conseguita idoneità per il passaggio al secondo anno) ed il superamento di almeno quattro APs (Advanced Placements statunitensi);
  • il sostenimento di almeno tre APs (Advanced Placements statunitensi) con punteggio da 3 a 5, in materie diverse attinenti al corso di studio universitario richiesto e nei casi previsti dalla normativa uno di questi deve essere sostenuto obbligatoriamente in italiano;
  • il conseguimento della maturità italiana;
  • il rilascio in Italia dell'equipollenza.

I titoli britannici GCE (General Certificate of Education) consentono l'immatricolazione solo se certificano almeno tre promozioni in materie diverse in "A level" (Advanced level).

Per qualsiasi informazione relativa al proprio titolo di studio si consiglia comunque di consultare la normativa ministeriale per l'accesso degli studenti stranieri ai corsi universitari e di rivolgersi alle Autorità italiane con sede nel Paese al cui ordinamento scolastico appartiene il titolo.

Prenotazione dell'immatricolazione

Gli studenti ammessi riceveranno via mail le istruzioni per poter provvedere alla prenotazione dell’immatricolazione nel mese di Ottobre.

Dovranno comunicare, tramite una procedura online, entro l'8 novembre 2017 il corso di laurea che intendono frequentare e versare una quota corrispondente alla prima rata del contributo unico previsto per l'anno accademico 2018-2019. 

Immatricolazione

Gli studenti ammessi potranno perfezionare l'immatricolazione, previo conseguimento di idoneo titolo di studio, superamento del test di ammissione e precedente prenotazione con il versamento della tassa regionale, durante il periodo previsto per l'immatricolazione all'anno accademico 2018-2019 (prima metà di giugno – luglio 2018) attraverso le modalità che saranno pubblicate sul sito nella pagina dedicata. In nessun caso lo studente che avrà perfezionato l’immatricolazione potrà richieder il rimborso di quanto versato. Sulla base della disposizione contenuta nell’art. 27 del R.D. n. 1269/38, si ricorda che: “Lo studente che ha ottenuto l'iscrizione ad un anno di corso universitario non ha diritto, in nessun caso, alla restituzione delle tasse, soprattasse e contributi pagati”.

Progetto 9000

Tutti gli studenti che sosterranno il test di ammissione anticipata durante la Orientation Summer School 2017 potranno partecipare al Progetto 9000 per l’assegnazione di borse di studio senza limiti di numero e reddito, e basate esclusivamente sul merito (punteggio ottenuto moltiplicando il risultato del test di ingresso estivo, al netto degli eventuali bonus, per il voto di maturità).

Contatti

Per maggiori informazioni in merito al test lo studente potrà contattare la LUISS ai seguenti recapiti:
tel. 06 85225270/263
e-mail: ammissione@luiss.it 

Per maggiori informazioni in merito alla Summer School contattare la LUISS ai seguenti recapiti:
tel. 06 85225582
e-mail: orientationsummerschool@luiss.it