Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Luiss Guido Carli

Logo Luiss

XV Lezione "Angelo Costa" - Lecture di Harold James

5 novembre 2015 ore 15:15
Aula Magna Mario Arcelli Viale Pola, 12 - Roma
Javascript is required to view this map.

07pm

A partire dall'edizione 1999 del Premio per Tesi di Laurea in Economia "Angelo Costa" - dedicato alla memoria di Angelo Costa che fu Presidente di Confindustria dal 1945 al 1955 e dal 1966 al 1970 - Confindustria, la Rivista di Politica Economica e la LUISS organizzano una lezione scientifica su argomenti di interesse per la politica economica, in occasione dell'incontro annuale per la consegna del Premio. Il testo della Lezione viene poi pubblicato nel numero di novembre-dicembre della RPE.
Sotto l'Alto patronato del Presidente della Repubblica.

Programma

Indirizzi di saluto
Emma Marcegaglia, Presidente LUISS
Massimo Egidi, Rettore LUISS
Angelo Costa, Rappresentante famiglia Costa

Premio per Tesi di Laurea in Economia "Angelo Costa"

Introduce
Gustavo Piga, Direttore Responsabile Rivista di Politica Economica

Consegna del Premio ai vincitori 2013

  • Stefano Schiaffi - The granularity of the stock-market: forecasting agrgegate returns usig firm-level data
  • Ramona Dagostino - Are short-selling bans effective? Evidence from the Summer 2011 European bans on net shorts sales
  • Lavinia Piemontese - The spread of mafia in northern Italy: the role of public infracstructure
  • Alessandro Casini - Reconsidering non-keynesian effects of fiscal consolidations over the business cycle
  • Paolo Giacomino - Are sovereign credit ratings pro-cyclical? A controversial issue revisited in light of the current financial crisis

XV Lezione Angelo Costa
The Euro Crisis as a Clash of Cultures or War of Ideas
Harold James, Princeton University 

Presiede
Luca Paolazzi, Direttore Centro Studi Confindustria

Dibattito

Conclusioni
Giorgio Squinzi, Presidente Confindustria

Registrazione all'evento